storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘valle castellana’

Notte delle Paure, c’è l’Alice di Carrol

nessun commento

"Alice in Wonderland" (J.W. Smith, 1923)

“Alice in Wonderland” (J.W. Smith, 1923)

Nel Paese delle Meraviglie non valgono le leggi della fisica. Non valgono le leggi del buon senso e dell’educazione. Nel Paese delle Meraviglie non ci sono regole predefinite: è una bambina disambientata a creare il mondo e le entità che lo popolano. Alice non va dove la porta il cuore: va dove la porta il caos. E’ dedicata ad uno dei libri più noti al mondo “Alice nel paese delle Meraviglie”, dalla fantasia di Lewis Carroll, la 21esima edizione della Notte delle Paure. Torna la suggestiva esperienza di teatro-spettacolo nel cuore dei Monti della Laga a Leofara di Valle Castellana, dal 6 al 9 agosto, con la regia di Gianluca Bondi, psicoterapeuta bioenergetico che utilizza il teatro come mezzo di espressione e terapia.

L’appuntamento è organizzato dall’Associazione culturale “I’Fere” in collaborazione con il Comune di Valle Castellana, il Consorzio Bim di Teramo e l’Associazione AGER, per l’organizzazione delle escursioni.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

martedì 04 agosto 2015 alle 12:47

66 visualizzazioni

Laturo e il sogno dell’ecovillaggio senza strada

nessun commento

Arrivo a Laturo (www.borgodilaturo.it)

Storieabruzzesi.it vi segnala il caso di Laturo, un borgo abbandonato (come tanti) nel comune di Valle Castellana, in una una zona sperduta fra Marche e Abruzzo. L’ultima famiglia abbandonò il villaggio alla fine degli anni Settanta. Ora un gruppo di ambientalisti, capitanati da un insegnante di ginnastica con la passione per l’escursionismo, ha deciso di riportarlo alla vita per farne un ecovillaggio senza strada, forse il primo in Italia di questo genere.

L’obiettivo è salvare le case, ormai in rovina, e la piccola chiesa, oltre ai resti di un’architettura antica (come i classici gafii, balconi di origine longobarda).

Sono già due anni che il gruppo di amici festeggia il Natale nel borgo abbandonato.
Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

domenica 10 febbraio 2013 alle 16:13

893 visualizzazioni

Fantasmi e paure in scena tra i boschi

nessun commento

La locandina dell'evento

Torna a Valle Castellana “La Notte delle Paure”, manifestazione giunta alla diciottesima edizione. Gli spettacoli si terranno dal 10 al 12 agosto in un castagneto nel circondario del sito La Ciuffetta. La Notte delle paure è un progetto nato nel 1995 dal desiderio di tramandare la memoria e la cultura dei luoghi della montagna del parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Utilizzando storie di fantasmi e di paure, e attraverso un progetto teatrale, i borghi abbandonati del Parco tornano a rivivere.

L’iniziativa, come ogni anno, parte con un’esperienza laboratoriale di teatro-natura di due settimane che coinvolge partecipanti da tutt’Italia e che termina con la creazione drammaturgica dell’evento spettacolo “La Notte delle Paure”.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 08 agosto 2012 alle 9:00

78 visualizzazioni

Padre scompare con il figlio di tre anni

nessun commento

Veduta di Valle Castellana

Ai genitori aveva detto di voler fare semplicemente un giro nella vicina Ascoli Piceno, ma poi in serata non ha fatto rientro a casa e sono ormai dieci giorni che la famiglia attende il ritorno di Y.D.A., operaio disoccupato di 29 anni, residente a Valle Castellana, al confine tra Abruzzo e Marche, allontanatosi senza una spiegazione insieme al figlio di appena tre anni. Di loro non si hanno più notizie e i nonni paterni hanno iniziato a temere per la sorte del giovane e del bambino, i quali vivono con loro da quando la madre del piccolo (una ballerina) dopo aver partorito è tornata quasi subito in Grecia, il suo Paese di origine.

La scomparsa, questa almeno è una delle prime ipotesi fatte dagli investigatori, potrebbe essere stata la conseguenza indiretta di un provvedimento del tribunale dei minorenni di Ancona che, nel procedimento giudiziario in corso, ha deciso di accogliere la richiesta di affidamento alla madre greca. Un fulmine a ciel sereno, che ha colto di sorpresa e amareggiato non poco il padre. Adesso la paura è che Y. possa aver pensato ad un gesto sconsiderato.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 23 marzo 2012 alle 0:12

26 visualizzazioni

A Castel Manfrino son tornate le streghe

nessun commento

Il manifesto dell'evento

Valle Castellana torna ad essere teatro delle paure. Da mercoledì 10 a sabato 13 agosto torna “La Notte delle Paure”, evento organizzato dall’Associazione “I’ Fere” e dal Comune di Valle Castellana in collaborazione con la Regione Abruzzo e il Consorzio BIM di Teramo.

“Sassi, sentieri… e stelle” è il titolo della XVIII edizione, curata da “Sinestesia teatro”, che si svolgerà quest’anno a Castel Manfrino. Il ritrovo è previsto per le ore 19 a Macchia da Sole, da dove si partirà poi per l’escursione. Dopo il ristoro e la sosta per la sistemazione delle tende, alle ore 21 avrà inizio lo spettacolo guidato del regista Gianluca Bondi, direttore del “Teatro Piccolo Re” di Roma, e animato da giovani provenienti da diverse regioni italiane.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

martedì 09 agosto 2011 alle 12:22

185 visualizzazioni

Valle Castellana, 100 anni di immagini

nessun commento

Valle Castellana (foto Marinelli)

Dal 13 al 20 agosto, presso l’Ecomuseo Terre del Castellano a Valle Castellana, si svolgerà la mostra fotografica “Valle Castellana: 100 anni di storia”, organizzata da Domenico Marinelli con il sostegno del Comune.

All’interno della rassegna, nata anche con lo scopo di sviluppare la curiosità dei cittadini e dei turisti, sarà possibile ammirare gli antichi paesaggi della Laga, le genti, i mestieri e i personaggi che hanno scritto pagine di storia in queste terre. L’arco temporale rappresentato sarà quello che va dal 1900 fino agli anni 2000 attraverso numerose fotografie di paesi, borghi e luoghi che hanno lasciato un segno indelebile.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

martedì 09 agosto 2011 alle 8:00

96 visualizzazioni