storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per maggio 2015

Il medico con la passione della velocità in montagna

nessun commento

Amedeo Pancotti

Amedeo Pancotti

Non sono molti i professionisti che, completato il turno di lavoro (di solito senza orari), continuano a mettersi a disposizione degli altri. Gratis, naturalmente. Uno di questi è Amedeo Pancotti, primario di Oncologia a Teramo e presidente di “Hozho”, un’associazione di volontariato di Ascoli Piceno che si occupa di donne operate al seno. Merito forse del suo sangue mezzo marchigiano e mezzo abruzzese (da parte di madre) se non riesce a stare fermo un minuto. Tra le sue grandi passioni, le corse d’auto in montagna. No, non il rally: stiamo parlando di un’altra cosa. Immaginate di prendere un bolide da 500 cavalli e di farlo salire su una serie di stretti tornanti a più di 200 all’ora ed avrete, forse, una vaga idea di cosa sia la “velocità della montagna”, quella che il nostro pratica.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 29 maggio 2015 alle 7:39

744 visualizzazioni

«Il Vate? Potrebbe essere il testimonial dell’Abruzzo»

nessun commento

Enrico Di Carlo

Enrico Di Carlo

Enrico Di Carlo è un giornalista, dunque un collega. Ed è anche uno studioso esperto di Gabriele d’Annunzio, di cui ha pubblicato vari volumi. Due circostanze che ignoravo quando, esattamente venti anni fa, mi aggiravo tra gli scaffali della biblioteca dell’università di Teramo (dove il nostro lavora) a caccia di manuali di diritto penale, criminologia, medicina legale e bioetica.

Ma erano altri tempi e le piacevoli chiacchierate che, nelle rare pause del tour de force per discutere la mia tesi di laurea (relatore, il grande prof Guglielmo Marconi), facevo con Enrico non si tramutarono mai in un’intervista. Rimedio. Ora.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 15 maggio 2015 alle 9:14

144 visualizzazioni

Colletta del libro, donare storie a chi vive nel disagio

nessun commento

La locandina dell'iniziativa

La locandina dell’iniziativa

Sabato 9 maggio in otto librerie di Pescara e dintorni prenderà il via la terza edizione dell’iniziativa promossa dall’associazione Stella del Mare, Caritas Pescara-Penne e Casa Circondariale di Pescara. La cultura diventa occasione di riscatto e rinascita. Tra i volontari ci saranno anche dieci detenuti. Solo libri nuovi. Regalare un libro a chi vive nel disagio può rappresentare una piccola opportunità di rinascita, perché “costruire biblioteche è come edificare granai contro l’inverno dello spirito”, secondo la scrittrice francese Marguerite Yourcenar. Ed è proprio questo il senso della terza edizione della “Colletta del Libro” che sabato 9 maggio 2015 avrà luogo in otto librerie pescaresi.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 06 maggio 2015 alle 17:50

74 visualizzazioni

«Il Medioevo, un’età piena di luci e colori»

un commento

Lo storico Berardo Pio

Lo storico Berardo Pio

Berardo Pio, teramano, professore associato di Storia medievale all’Università di Bologna, è una di quelle persone che si fanno notare non perché sgomitano ma perché svolgono silenziosamente il proprio lavoro. In questo caso, si sa, il riconoscimento delle qualità straordinarie di una persona avviene più lentamente agli occhi dei più ma, quando accade, suscita piacevoli sorprese. Io ho avuto la fortuna di conoscere il professor Pio, che a 49 anni è tra i più apprezzati studiosi del Medioevo in Italia, già venti anni fa. Ero agli inizi del mio percorso professionale e “sgomitavo” – io sì  – per rintracciare notizie da proporre alla redazione. Berardo Pio, all’epoca, era impegnato a Teramo sia sul fronte politico (era coordinatore provinciale del Pri) sia su quello culturale (era segretario di Italia Nostra). Ecco il risultato della nostra chiacchierata.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 01 maggio 2015 alle 9:38

347 visualizzazioni