storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘Giammaria de Paulis’

Navigare sicuri, il vademecum per tutti

nessun commento

Cattura

Il logo dell’iniziativa “Navigare sicuri”

Un gruppo di professionisti di informatica, di rete e di social (che hanno collaborato a titolo gratuito), l’Unicef, il Corecom e la Provincia di Teramo domani celebrano il Safer Internet Day incontrando 300 studenti nella sala polifunzionale di Teramo per parlare di rete e sicurezza. L’iniziativa è stata presentata questa mattina insieme al risultato di un sondaggio condotto su 2.500 studenti fra i 15 e i 19 anni per capire con quale consapevolezza si utilizzano la rete e gli strumenti social. Le criticità rilevate sono molte: “ I ragazzi già da 12 anni accedono liberamente a internet dai propri smartphone, trascorrendo connessi almeno quattro ore al giorno, si iscrivono ai social network spesso mentendo sull’età ed entrano in contatto con contenuti inadatti, come violenza, pornografia, pedopornografia, siti di giochi e scommesse” ha sottolineato Giancarlo Di Amico (Independent Computer & Network Security Professional) che aggiunge:”E’ chiaro che non è la rete che va demonizzata ma che occorre prendere consapevolezza del fatto che bisogna conoscerla per riconoscerne i rischi e sapere come comportarsi….”

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

lunedì 09 febbraio 2015 alle 17:44

132 visualizzazioni

Se il genio (informatico) ha nostalgia delle sue origini

nessun commento

Vincenzo Di Nicola

Un genio teramano si nasconde nella Silicon Valley. Si chiama Vincenzo Di Nicola, ha 33 anni. È ingegnere informatico e si è trasferito negli Stati Uniti mentre era ancora studente all’università. Bologna, altri tempi. A San Francisco, una nuova vita. Lì ha fondato, insieme a un collega italo-americano, l’azienda “GoPago” (www.gopago.com), nota per aver sviluppato un’applicazione mobile per  pagamenti tramite carte di credito, contanti e smartphone. L’idea gli viene quando, allo stadio dei Giants, durante una partita di baseball contro i Washington Nationals, finiscono le birre e il suo amico Leo si alza per ordinarle. Poco dopo, Barry Bonds batte il record di homerun segnati nella storia del baseball americano senza che Leo, in fila per le bevande, possa vederlo…

 

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 21 giugno 2013 alle 8:17

527 visualizzazioni

De Paulis conquista Torino con Facebook

nessun commento

Giammaria de Paulis

Il libro “Facebook: genitori alla riscossa. Vademecum per non smarrire i propri figli online” (Galaad Edizioni, 172 pagine, 14 euro) del teramano Giammaria de Paulis ha conquistato un posto in prima fila al Salone del Libro di Torino, che gli ha dedicato uno degli eventi della giornata di apertura. L’iniziativa è stata promossa dal Corecom Piemonte, che ha “adottato” il volume e ora si appresta a distribuirlo con il proprio logo in copertina nelle scuole della regione. L’opera ha ricevuto congratulazioni da autorità e personalità presenti, oltre ad un inaspettato apprezzamento da parte del ministro per i Beni e le Attività culturali Massimo Bray.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

sabato 18 maggio 2013 alle 14:43

193 visualizzazioni

Facebook per genitori. Per non smarrire i figli online

nessun commento

Giammaria de Paulis

Ruota intorno al tema “Facebook per genitori: un vademecum per non smarrire online il proprio figlio” il convegno in programma il 23 maggio, alle ore 15.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo.

Si tratta di un’occasione per conoscere meglio gli strumenti teorici e pratici per istruire se stessi e le persone a un uso più corretto delle nuove tecnologie e, soprattutto, ad affrontare insieme a loro dubbi e difficoltà, aiutandole a proteggere la loro sfera privata da intrusioni pericolose e ad agire nel rispetto delle regole di comportamento e della privacy. Il mancato controllo di tali strumenti genera spesso una reputazione online negativa che può nuocere a se stessi ed ai propri cari.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

domenica 20 maggio 2012 alle 23:32

100 visualizzazioni

La passione per il web che fa pedalare l’impresa

nessun commento

Giammaria de Paulis

Giammaria de Paulis, 35 anni, informatico e imprenditore. Quando è iniziata la sua attività?

 «La passione esiste da sempre anche se ufficialmente l’attività è iniziata nel 1998, agli albori di internet, quando ho aperto la mia ditta. Ed in quel lontano 1998 ricordo che la Camera di Commercio non sapeva neanche come inquadrare la mia attività economica, del resto ai quei tempi di web si parlava ancora poco. Invece per quanto riguarda il nome della ditta, ero stato colpito da un pubblicità danese in cui veniva citata la parola, Cykel (bicicletta). Da quel momento ho sempre sostenuto, simpaticamente, che la Cykel Software, ora Cykel Web Agency, vuole crescere pedalando molto».

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

giovedì 05 aprile 2012 alle 22:37

222 visualizzazioni