storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘afterhours’

Nanco, il “brigante” che canta l’Abruzzo di Marcinelle

un commento

Nino “Nanco” Di Crescenzo

Si fa chiamare Nanco (come il leggendario brigante che si opponeva ai Savoia) ma il suo vero nome è Nino Di Crescenzo. Di professione fa il tabaccaio e alla tabaccheria che ha ricevuto in consegna dalla sua famiglia, con il tempo, ha annesso anche un bar. Vive a Notaresco, un piccolo comune dell’entroterra teramano.

Circa sette anni fa varcò la soglia del suo bar-tabacchi Goran Kuzminac. Il grande cantautore, scomparso due anni fa, vide per caso i testi che scriveva e lo incoraggiò a continuare. Nanco non sapeva neanche suonare la chitarra né aveva mai preso lezioni di canto. Così, da autodidatta, a 38 anni suonati, inizia.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

domenica 22 novembre 2020 alle 12:45

232 visualizzazioni

Gli Afterhours accendono i riflettori nella zona rossa

nessun commento

Manuel Agnelli

Gli Afterhours hanno deciso di contribuire a riportare l’attenzione sull’Aquila e sui suoi giovani, a 3 anni dal terremoto. L’idea, abbracciata anche dal Teatro degli Orrori, è quella di un concerto assolutamente gratuito e a costo zero per l’amministrazione comunale, con il supporto di promoter locali. Il Comune dell’Aquila ha messo a disposizione piazza Duomo, nel cuore della zona rossa, che lentamente sta tornando ad essere un punto d’incontro e di confronto. Un luogo simbolo dove gli Afterhours e il Teatro degli Orrori porteranno la loro musica, rendendolo vivo per una sera.  L’appuntamento è per sabato 19 maggio, alle ore 21.

Gli Afterhours, e in particolare Manuel Agnelli, erano già stati coinvolti nell’operazione del singolo ”Domani” (registrato a tempo di record da oltre 56 artisti) che aveva permesso di raccogliere con le vendite oltre un milione di euro interamente destinato alla ricostruzione e che inspiegabilmente giace ancora in un cassetto inutilizzato.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 18 aprile 2012 alle 16:49

277 visualizzazioni

Gli Afterhours a Teramo per Federica e Serena

nessun commento

Manuel Agnelli degli Afterhours

Afterhours,  Brunori Sas e Shijo X animeranno quest’anno la notte dedicata a Federica e Serena. Torna a Teramo, allo stadio comunale, sabato 17 settembre, dalle ore 19 in poi, l’evento  “Note su ali di farfalla: notte per Federica & Serena”, organizzato dall’associazione culturale no-profit “Federica & Serena”, con il patrocinio del Consorzio BIM Vomano-Tordino, i Comuni di Teramo, Bisenti e Montorio al Vomano.

Si tratta di una serata di beneficenza, in ricordo di Federica Moscardelli e Serena Scipione, due studentesse di medicina morte a L’Aquila durante il terremoto del 6 aprile, organizzata dall’associazione fondata dai loro compagni di liceo e amici con lo scopo di mantenere vivo il ricordo delle due ragazze attraverso l’organizzazione di eventi culturali con finalità umanitarie e solidaristiche.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 14 settembre 2011 alle 9:05

106 visualizzazioni