storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per febbraio 2014

Scuola di cinema, quattro reportage per L’Aquila

nessun commento

L'immagine scelta per l'evento

La sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia prosegue nella sua attività di documentazione del territorio grazie all’impegno degli allievi del corso di “Reportage Audiovisivo”. Alla fine del 2013 gli allievi, iscritti alla prima annualità, hanno completato le loro esercitazioni didattiche che verranno mostrate al pubblico e alla stampa nell’Auditorium del Parco dell’Aquila martedì 4 marzo alle 17.30, con ingresso gratuito.

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno ed in attesa delle nuove produzioni per il 2014, in questa occasione sarà possibile assistere alla proiezione di quattro racconti cinematografici che hanno come scenario la città dell’Aquila e il suo territorio.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

venerdì 28 febbraio 2014 alle 16:14

33 visualizzazioni

A Montorio il Carnevale si fa in tre

nessun commento

Maschere al Carnevale di Montorio al Vomano (Teramo)

Tre Carnevali in uno. Anche quest’anno Montorio rende onore alla settimana più pazza dell’anno con il Carnevale Montoriese 2014, che prevede tre distinti appuntamenti: domenica 2 marzo la Sfilata dei carri allegorici per le vie del centro storico, martedì 4 il Carnevale dei bambini e mercoledì 5 la processione del Carnevale Morto, un rito burlesco unico, che si rinnova di anno in anno.

“Il nostro Carnevale – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Montorio, Donato Di Gabriele – è una tradizione radicata e di grandissima partecipazione popolare, organizzata dall’amministrazione e dalla Pro Loco di Montorio, in stretta collaborazione con le varie associazioni locali. Si comincia domenica 2 marzo, con la sfilata dei carri allestiti da quartieri, frazioni e comuni limitrofi dell’entroterra“.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

venerdì 28 febbraio 2014 alle 9:43

62 visualizzazioni

«L’Abruzzo non è più corrotto del resto d’Italia»

nessun commento

Nicola Trifuoggi

A L’Aquila, quando incontriamo Nicola Trifuoggi, c’è una fastidiosa pioggerellina che non consente neanche a chi è munito di ombrello di ripararsi.

È una sensazione per certi versi simile, ci viene da pensare, a quella di chi vorrebbe liberarsi da un incubo che invece gli sta sempre addosso e non lo fa respirare.

L’incubo vissuto da una città che, il 6 aprile 2009, si è vista crollare addosso non solo i muri delle case ma il diritto a un’esistenza normale. Il confronto con l’ex procuratore avalla i nostri pensieri.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

giovedì 20 febbraio 2014 alle 23:37

47 visualizzazioni

Farsi un corso all’estero con il crowdfunding

nessun commento

Adriano Di Camillo

E’ di Teramo il primo iscritto a “StartMeUp”, il progetto firmato Kaplan International English ( leader mondiale nell’organizzazione di corsi di inglese all’estero e formazione internazionale) che promuove l’uso del proprio talento per l’autofinanziamento dei corsi di inglese all’estero tramite crowdfunding.

Adriano Di Camillo, in meno di due settimane, ha già raccolto un finanziamento di 400 euro promuovendo l’iniziativa attraverso il proprio social network e la piattaforma Indiegogo.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

martedì 18 febbraio 2014 alle 11:48

122 visualizzazioni

Aveva denunciato il comandante, vigilessa licenziata

nessun commento

La sede del municipio a Teramo (Corriere.it)

Licenziata dopo aver denunciato il comandante della polizia municipale per violenza sessuale e mobbing. È accaduto a Teramo. La protagonista è una vigilessa con undici anni di servizio alle spalle nel corpo cittadino, a casa moglie e madre premurosa. Nell’autunno del 2012 decide di denunciare il suo superiore perché, tra le altre cose, l’avrebbe costretta a guardare un video hard nel suo ufficio (quello già in circolazione sul web che ritraeva la showgirl Belen) e avrebbe cercato di ottenere da lei un rapporto sessuale orale. Il comandante, Franco Zaina, si è sempre difeso dicendo che la vigilessa si è inventata tutto e che quel giorno addirittura non era andato al lavoro perché si era dovuto sottoporre in ospedale ad un piccolo intervento chirurgico.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

lunedì 17 febbraio 2014 alle 12:01

39 visualizzazioni

L’uccellino raro che è migrato al contrario

nessun commento

Il Luì di Pallas avvistato a L'Aquila (foto di Lorenzo Petrizzelli)

Ha invertito la rotta e dalla Siberia centrale è arrivato in Abruzzo, dalle parti del laghetto artificiale di Vetoio (L’Aquila), invece che in Cina o magari in Indocina dove l’istinto avrebbe dovuto condurlo. Sta richiamando l’attenzione dei birdwatcher di mezza Italia un piccolo ma tenace esemplare di Luì di Pallas, un uccelletto migratore che per errore ha fatto la migrazione al contrario.

Un evento raro. In Europa, d’inverno, capita di vederlo qualche volta in Gran Bretagna. Ma in Italia si tratta del quindicesimo avvistamento in assoluto (il primo a Ventotene nel 1992 e l’ultimo a Marano Lagunare, in provincia di Udine, lo scorso aprile).

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

martedì 11 febbraio 2014 alle 12:28

123 visualizzazioni

Il bolide verde da 200 all’ora ha un cuore teramano

nessun commento

Marco Pistillo accanto al suo bolide

È stata presentata a Teramo, in Piazza Martiri della Libertà, la prima monoposto totalmente elettrica “made in Italy”: la Mirage Texa G14, progettata dall’ingegnere teramano Marco Pistillo e realizzata dalla Mirage Motor Company di Montorio al Vomano.

Il nuovo bolide elettrico di “Formula Green”, in grado di raggiungere i duecento chilometri orari, è pronto ad affrontare la svolta ecologica intrapresa dal motorsport internazionale, propiziata dalla nascita del campionato mondiale di “Formula E” della Federazione Internazionale dell’Automobile.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

domenica 09 febbraio 2014 alle 10:45

190 visualizzazioni

Il medico che studia e cura il secondo cervello umano

nessun commento

Filippo Cremonini

Ci sono persone che ti fanno sentire orgoglioso di essere italiano e felice di poter vantare comuni origini abruzzesi.

Una di queste è Filippo Cremonini, medico e ricercatore teramano ad Harvard. Un ragazzo brillante e con classe da vendere, così lo ricordiamo quando sgambettava dalle nostre parti. Poi si è trasferito negli Stati Uniti e lì è iniziata la sua ascesa.

Una carriera lastricata di successi. Che ci racconta (da Boston) il diretto interessato.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 07 febbraio 2014 alle 10:25

878 visualizzazioni

L’appello di Chiodi: «Ora restituitemi la mia dignità»

nessun commento

Letizia Marinelli e Gianni Chiodi

Ora «restituitemi la dignità»: dopo le accuse di aver usato fondi pubblici per spese private e rimborsi di somme non dovute, e la rivelazione sulla tresca con una ragazza assunta poi dalla Regione, il governatore dell’Abruzzo, Gianni Chiodi, parla ai giornalisti. Una conferenza stampa, quella organizzata per mercoledì mattina a Pescara, voluta per spiegare i contenuti dell’interrogatorio che si è svolto martedì in Procura nell’ambito dell’inchiesta sulla rimborsopoli abruzzese che vede indagate, oltre al presidente, altre 24 persone.

Anche se l’inchiesta ha nel mirino i rimborsi gonfiati, sono i dettagli sulla sua relazione clandestina, quelli che hanno attirato di più l’attenzione dei cronisti e dei curiosi. «Si possono fare degli errori, l’importante è ammetterli: su questi aspetto non mi sono sottratto, ma non hanno mai influito sulla mia attività istituzionale», ha sottolineato Chiodi.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 05 febbraio 2014 alle 18:55

26 visualizzazioni

Chiodi, assunta anche la sorella dell’amante

nessun commento

Gianni Chiodi (Corriere.it)

Un mese dopo la fatidica notte trascorsa nella stanza 114 dell’hotel del Sole con il governatore Gianni Chiodi, la Regione Abruzzo ha assunto la sorella maggiore della sua amante, Letizia Marinelli. È il particolare svelato dal sito «Il Fatto teramano» su cui, in queste ore, si sta scatenando l’attenzione mediatica.

Una circostanza che tuttavia, è bene dirlo, non è contenuta nelle carte dell’inchiesta Rimborsopoli e che non vede indagato per il momento nessuno. Simonetta Marinelli, ragioniera, sorella di Letizia, è stata assunta nella segreteria dell’assessore al personale Federica Carpineta (amica di vecchia data del presidente Chiodi ed unica donna nella giunta abruzzese) con un contratto a tempo determinato legato alla durata del suo mandato.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

mercoledì 05 febbraio 2014 alle 0:03

36 visualizzazioni