storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘legambiente’

Smog e perdite idriche, l’Abruzzo è poco “green”

nessun commento

Ciminiere in azione

È crisi, ma la penuria di risorse non è sufficiente a spiegare la brusca e preoccupante battuta d’arresto delle politiche ambientali urbane: prima ancora di quella economica, pare esserci una crisi della capacità di fare buona amministrazione. Nella XIX edizione di Ecosistema Urbano, l’annuale ricerca sullo stato di salute ambientale dei capoluoghi di provincia italiani curata da Legambiente e Ambiente Italia, realizzata con la collaborazione editoriale del Sole 24 Ore e presentata stamattina a Venezia, viene evidenziato come smog e perdite idriche rimangano il tallone d’Achille dell’Abruzzo, ma arriva un incoraggiante miglioramento sul fronte dei rifiuti. Non crescono, anzi in alcuni casi diminuiscono, le isole pedonali, le zone a traffico limitato e le reti ciclabili urbane.

Continua la lettura »

Scritto da Cristina Mosca

lunedì 29 ottobre 2012 alle 16:08

126 visualizzazioni

Legambiente: «Salvate Villa Pretaroli»

nessun commento

Villa Pretaroli

La mattina di mercoledì 11 aprile il presidente del circolo Legambiente di Silvi “Terre del Cerrano” Michele Cassone ha inviato alla Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo una formale richiesta di intervento urgente presso il Comune di Silvi, affinché venga bloccato il progetto di demolizione di Villa Pretaroli e della chiesetta annessa.

Legambiente ha chiesto inoltre che sugli storici edifici venga subito posto un vincolo per poter salvaguardare l’importate patrimonio storico, architettonico e culturale che queste costruzioni rappresentano per la città di Silvi e per l’Abruzzo Continua la lettura »

Scritto da Cristina Mosca

giovedì 12 aprile 2012 alle 17:11

158 visualizzazioni

Mal’aria, Pescara la peggiore in Abruzzo

nessun commento

Aria inquinata a Pescara

La qualità dell’aria delle città italiane è pessima e continua a peggiorare. Lo confermano i dati del dossier Mal’aria, lo studio annuale di Legambiente sull’inquinamento atmosferico, presentato stamane a Roma.

I principali imputati sono le polveri sottili: per l’Abruzzo, Pescara fa parte di quel 67% dei capoluoghi di provincia monitorati che nel 2011 non ha rispettato il limite consentito di superamenti della soglia di PM10, e si colloca perciò al 34esimo posto su scala nazionale: non solo nel 2011 ha raggiunto i 69 superamenti, sui 35 consentiti annualmente, ma li ha aumentati del 17% rispetto al 2010 (più della media nazionale, che è del 12%), alla conclusione del quale la centralina di viale Bovio segnava 59 superamenti.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

sabato 21 gennaio 2012 alle 17:30

46 visualizzazioni

di Cronache

Parole chiave: , ,

Guida Blu, l’Abruzzo conquista il quinto posto

un commento

Rocca San Giovanni conquista 4 vele

Una buona notizia: l’Abruzzo al quinto posto nella classifica stilata nell’ambito dell’undicesima edizione della Guida Blu, presentata oggi a Roma da Legambiente e Touring Club Italiano.

Complessivamente la guida presenta 367 località costiere di mare e di lago e 50 grotte marine. Non manca la sezione dedicata alle strutture ricettive e turistiche, con l’elenco aggiornato degli alberghi e strutture ricettive per l’ambiente che si fregiano dell’etichetta ecologica di Legambiente Turismo: più di 400 strutture per oltre 65mila posti letti e una stima di presenze che supera i 6 milioni l’anno.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

giovedì 09 giugno 2011 alle 14:15

168 visualizzazioni