storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘gran sasso’

Breve storia di Klaus, flautista del mondo

nessun commento

Klaus-Peter Diehl

Si chiama Klaus-Peter Diehl (nella foto) ed è un flautista. Ha suonato nelle grandi compagnie orchestrali di mezza Europa e ha insegnato a fior di flautisti dedicando alla musica quasi tutta la sua vita e rinunciando per lei persino al suo lavoro in Deutsche Bank.

Questo prima di seguire la sua vera vocazione, che è quella di girovagare tra Francia, Austria, Spagna, Germania e Italia con il suo camper e suonare per strada “senza avere padroni” . Anni fa si esibì a Sorrento con Sinead ‘O Connor in un tributo ai Beatles come testimonia questo video . Ora è a Teramo, dove all’inizio tutti lo avevano scambiato per un barbone…

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

sabato 23 novembre 2013 alle 19:15

1.912 visualizzazioni

Voli militari sul Gran Sasso, camosci in pericolo

nessun commento

Elicotteri sul Gran Sasso

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la nota dell’associazione Mountain Wilderness sui “voli di guerra” sopra il Gran Sasso e a Campo Imperatore:

Ancora una volta siamo costretti a registrare come Il Gran Sasso d’Italia sia trasformato in una location per giochi di guerra. Non è la prima volta che le associazioni sono costrette a denunciare il volo di elicotteri da guerra sopra il Corno Grande e Campo Imperatore, voli che coinvolgono anche le vette del Monte Camicia e del Monte Prena. L’esercito spesso per tali voli non richiede alcuna autorizzazione, utilizzando la scusa della “segretezza di azioni militari”.

 

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

lunedì 30 aprile 2012 alle 10:49

62 visualizzazioni

Molluschi e crostacei “sentinelle” dell’acqua da bere

nessun commento

Il mollusco utilizzato per l'esperimento

Molluschi e crostacei “sentinelle” della qualità dell’acqua potabile. Un progetto sperimentale, già in fase avanzata, che i ricercatori dell’Istituto Zooprofilattico dell’Abruzzo e del Molise “Giuseppe Caporale”, in collaborazione con la Ruzzo Reti Spa, l’ente gestore dell’acquedotto della provincia di Teramo, hanno avviato quattro anni fa.

Con risultati sorprendenti sia in termini di costi, molto bassi, sia in termini di efficienza, dato che il monitoraggio biologico consente il controllo in tempo reale dell’acqua che dalle sorgenti finisce sulle tavole della popolazione teramana.

Un sistema che la Ruzzo Reti affianca a quello, più tradizionale, del controllo puntuale dei parametri chimico-fisici.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

mercoledì 05 ottobre 2011 alle 12:55

673 visualizzazioni

Le alte vie dell’alpinista D’Angelo

un commento

Lino D'Angelo mostra gli attrezzi di un tempo

Da dodici anni non fa più salite, ma le ha ripercorse tutte nel suo libro autobiografico Le alte vie di una vita (Verdone Editore), uscito in questi giorni. Si tratta dell’ultima «scalata» dell’aquilotto del Gran Sasso e guida alpina emerita, Lino D’Angelo.

Classe 1921, Lino, monumento vivente dell’alpinismo italiano e memoria storica delle genti del Gran Sasso,  ad 88 anni suonati si è rimesso in gioco e ha iniziato a buttar giù la sua avventurosa vita sulle «alte vie» delle diverse vette che ha scalato in oltre sessant’anni  di alpinismo.

Continua la lettura »

Scritto da Catia Di Luigi

mercoledì 09 marzo 2011 alle 17:02

604 visualizzazioni