storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Uomo Plasmon, traversata con l’ex pm

nessun commento

L'ex pm Iadecola con "Gabriellino"

Un ex pm e giurista, Gianfranco Iadecola, ed un ex detenuto per traffico internazionale di droga, Fioravante Palestini, detto Gabriellino, 64 anni, sopravvissuto per 20 anni al rigore delle carceri egiziane e noto anche come «Uomo Plasmon» (è stato protagonista di un noto spot negli anni Sessanta) tentano insieme la traversata dell’Adriatico in pattino. L’impresa, rinviata per il maltempo, è attesa nei prossimi giorni.

I due salperanno per la Croazia dove, da Sebenico, affronteranno un viaggio di 87 miglia marine (circa 180 chilometri) per giungere nel porto di Giulianova (Teramo) circa 30 ore dopo. Palestini – che ha già compiuto due volte la traversata dell’Adriatico (la prima volta nel 2008, in coppia con un giovane vogatore, e la seconda, nel 2009, coprendo da solo le 90 miglia che separano la Croazia da Giulianova in 28 ore) – fu arrestato nel 1983…

nel canale di Suez su un’imbarcazione battente bandiera greca con 208 chili di eroina e 25 di morfina.

All’inizio condannato a morte, è stato detenuto nelle carceri egiziane del Cairo per 20 anni. Il giudice Ayala gli ha dedicato un paio di pagine nel suo libro «Chi ha paura muore ogni giorno» e recentemente il regista Simone Del Grosso ha girato con la LogicFilm per Rai Educational un documentario su di lui («La vera storia dell’uomo Plasmon»).

Nicola Catenaro
Pubblicato da corriere.it  l’11 agosto 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

di Nicola Catenaro

giovedì 11 agosto 2011 alle 17:02

966 visualizzazioni

Lascia un commento

*