storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Le eroine tragiche di Elisa Di Eusanio a L’Aquila

nessun commento

Elisa Di Eusanio

Mercoledi 28 maggio, alle ore  21, sarà in scena al Gran Teatro Zeta dell’Aquila lo spettacolo “Tragic Acid, studio su Medea, Cassandra e Clitemnestra”  ideato dall’attrice Elisa Di Eusanio.

Lo spettacolo ha debuttato al teatro Romano di Teramo lo scorso giugno come omaggio alla madre di Elisa, l’artista Mariella Converti, scomparsa anni fa.

Lo spettacolo, nella sua nuova e completa versione,  chiuderà la rassegna del TSA “Lavori in scena” che ha visto ospiti importanti realtà di teatro e danza del nostro panorama nazionale.

La regia dello spettacolo è affidata a Camilla Piccioni. Interprete sarà la stessa Elisa Di Eusanio, che darà voce a tre eroine tragiche, Medea Cassandra e Clitemnestra, che prendono vita dalle parole di Eschilo e Euripide con un linguaggio classico, contrapposto alla musica elettronica eseguita dal vivo dal dj Stefano De Angelis, in arte 66K, che accompagna e sostiene l’interpretazione in un allestimento contemporaneo.

La passione, i dolori, le attese e le speranze di queste tre donne non sono infatti diverse da quelle che ancora oggi le donne vivono in ogni parte del pianeta.

Un momento dello spettacolo di Elisa Di Eusanio

Un viaggio, afferma Elisa Di Eusanio, che ci auguriamo di continuare soprattutto tra i giovani, per avvicinarli ai grandi classici, valori culturali importanti e indimenticabili, attraverso un linguaggio espressivo contemporaneo, diretto, più vicino al loro mondo.

di Redazione

lunedì 26 maggio 2014 alle 9:38

136 visualizzazioni

Lascia un commento

*