storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘panino’

Licenziata per un panino, il giudice le dà torto

nessun commento

L'interno di un supermercato (Corriere.it)

Licenziata in tronco per aver mangiato un panino preparato con prodotti prelevati dallo scaffale durante l’orario di servizio. Il giudice del lavoro ha dato ragione all’azienda e così una donna di cinquant’anni, sposata e con figli, impiegata in un supermercato di Giulianova (Teramo), ha perso per ora la speranza di riottenere il posto di lavoro che occupava da quattordici anni con mansioni di addetta alle vendite. A respingere il ricorso presentato dai suoi avvocati, Gabriele Rapali e Sigmar Frattarelli, è stato il giudice del lavoro del tribunale di Teramo, Alessandro Verrico.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 01 Febbraio 2013 alle 22:55

165 visualizzazioni