storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘video hard’

Aveva denunciato il comandante, vigilessa licenziata

nessun commento

La sede del municipio a Teramo (Corriere.it)

Licenziata dopo aver denunciato il comandante della polizia municipale per violenza sessuale e mobbing. È accaduto a Teramo. La protagonista è una vigilessa con undici anni di servizio alle spalle nel corpo cittadino, a casa moglie e madre premurosa. Nell’autunno del 2012 decide di denunciare il suo superiore perché, tra le altre cose, l’avrebbe costretta a guardare un video hard nel suo ufficio (quello già in circolazione sul web che ritraeva la showgirl Belen) e avrebbe cercato di ottenere da lei un rapporto sessuale orale. Il comandante, Franco Zaina, si è sempre difeso dicendo che la vigilessa si è inventata tutto e che quel giorno addirittura non era andato al lavoro perché si era dovuto sottoporre in ospedale ad un piccolo intervento chirurgico.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

lunedì 17 febbraio 2014 alle 12:01

57 visualizzazioni