storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘pescara’

Kathleen Kennedy e la “lectio” su etica e fiducia

nessun commento

Kathleen Kennedy Townsend

Kathleen Kennedy Townsend è l’ospite d’onore dell’Oscar Pomilio Forum 2014. La primogenita di Robert Kennedy e nipote di John Fitzgerald Kennedy sarà lunedì 10 marzo, a partire dalle ore 17.15, all’Aurum di Pescara. La rappresentante della storica dinastia americana, politica e avvocato, già vice governatrice del Maryland, terrà una lectio magistralis sul tema “etica e fiducia” subito dopo l’intervento del presidente della Pomilio Blumm, Franco Pomilio che aprirà i lavori della giornata.

Una rappresentante dei Kennedy, famiglia che ha scritto pagine importanti della storia mondiale, sarà ospite degli eredi di Oscar Pomilio, che hanno raccolto il testimone di uno dei pionieri della moderna pubblicità italiana.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

domenica 09 marzo 2014 alle 16:13

52 visualizzazioni

Rinuncia al posto fisso per l’attimo eterno

nessun commento

Un autoritratto di Adamo Di Loreto

Città del Vaticano, 16 Marzo 2013. Siamo nell’Aula Nervi. È la prima udienza pubblica del neoeletto Papa Francesco, che riceve i 5.600 rappresentanti dei media giunti da tutto il mondo per il conclave. «Appena la sua figura si è materializzata in sala, la mia attenzione è stata subito attratta dalle tante mani protese in aria, impegnate a stringere una qualsivoglia apparecchiatura digitale di ripresa per riuscire ad immortalare il momento storico», racconta Adamo Di Loreto. È un attimo. Il fotoreporter abruzzese scatta e quell’immagine gli vale il premio “Gente e Popoli” del contest nazionale del National Geographic. Dura vita, quella del giornalista fotografico. Ce la racconta lui stesso in quest’intervista.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

domenica 22 dicembre 2013 alle 12:14

188 visualizzazioni

Caso Pavone, i familiari: “Chi ha visto parli”

nessun commento

Carlo Pavone (Pescara.it)

Nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Pescara, dov’è in coma da ben 44 giorni, risuonano “Alma Llanera” e i ritmi delle canzoni sudamericane a cui è affezionato per essere nato e aver vissuto da ragazzo a Caracas. I familiari hanno affidato alla musica la speranza di svegliare Carlo Pavone, l’ingegnere informatico di 42 anni colpito alla testa da un proiettile mentre buttava l’immondizia sotto casa, lo scorso 30 ottobre, un mercoledì, intorno alle 21. Un orario normale in una zona normalmente trafficata di Montesilvano: via De Gasperi, la strada che porta alla collina del comune pescarese.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

lunedì 16 dicembre 2013 alle 18:01

51 visualizzazioni

Tangenti per «il Vate». Arrestato assessore Pdl

nessun commento

Luigi De Fanis (Corriere.it)

Quattro giorni fa, ironia della sorte, aveva partecipato alla presentazione della prima carta dei servizi sanitari per detenuti realizzata dalla Asl di Chieti. Questa mattina, all’alba, è stato lui stesso oggetto di una misura cautelare. Luigi De Fanis, 53 anni, assessore regionale alla Cultura, e la sua segretaria particolare, Lucia Zingariello, 34, sono stati posti agli arresti domiciliari nel corso di una operazione scattata alle prime luci del giorno e denominata «Il Vate». Ad attuarla gli uomini del corpo forestale dello Stato di Pescara, L’Aquila e Chieti, su disposizione del gip del Tribunale di Pescara Mariacarla Sacco. I reati contestati sono concussione, truffa aggravata e peculato. Il provvedimento è stato richiesto dal sostituto procuratore di Pescara, Giuseppe Bellelli, già protagonista del processo «Sanitopoli» che ha in seguito portato alla condanna dell’ex governatore abruzzese Ottaviano Del Turco a nove anni e sei mesi.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

martedì 12 novembre 2013 alle 23:33

43 visualizzazioni

Esce per buttare i rifiuti e gli sparano in testa

nessun commento

Montesilvano (Corriere.it)

Soltanto grazie a una Tac si è scoperto che aveva un proiettile nel cranio. Non è stato dunque un aneurisma, come sospettato all’inizio dai soccorritori, a provocare l’emorragia. Qualcuno gli ha sparato un colpo di pistola alla testa in strada mentre buttava la spazzatura nel cassonetto. Un motivo, apparentemente, non c’è.

È un vero mistero quello che ruota intorno al ferimento di Carlo Pavone, 42 anni, imprenditore del settore informatico , incensurato e senza problemi economici, attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pescara, in rianimazione. L’uomo è stato trovato mercoledì sera verso le 21.15, in viale De Gasperi, a Montesilvano.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

giovedì 31 ottobre 2013 alle 23:44

30 visualizzazioni

D’Annunzio politico, l’inedito ritratto di Licio Di Biase

nessun commento

La copertina del libro di Licio Di Biase

La breve stagione parlamentare di Gabriele D’Annunzio, tra la fine del 1897 e la metà del 1900, è al centro della ricerca che Licio Di Biase, storico pescarese, di recente ospite anche della rubrica del Tg2 “Achab”, ha racchiuso nel libro “L’onorevole d’Annunzio” (Ianieri, 2013, pp. 232, 16 euro), un lavoro interessante con il quale si offre una lettura, oltre che di carattere biografico e letterario, anche di natura politica del grande poeta. Di seguito pubblichiamo la prefazione che Giordano Bruno Guerri, presidente della Fondazione Vittoriale degli italiani”, ha scritto per il libro.

Sul finire dell’Ottocento, caduto il governo di Francesco Crispi, l’Italia viveva un momento storico per certi aspetti analogo a quello odierno: un Paese lacerato da tensioni sociali alimentate dalla marea montante di aspettative presto disattese…

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

domenica 27 ottobre 2013 alle 22:54

227 visualizzazioni

Romanzo “svela” il primo mistero della Repubblica

un commento

Paolo Di Vincenzo

Un giornalista (oggi anche docente universitario) di quelli con la schiena dritta, mai disposto a barattare la professione (che tuttavia per lui non è mai stata una missione) in cambio di altro. I suoi modi gentili e raffinati e l’aspetto vagamente anglosassone tradiscono questa dote, qualità rara, che però è ben visibile nei comportamenti. Paolo Di Vincenzo, caposervizio della redazione Cultura e Spettacoli de “Il Centro” per tredici anni, non è uomo delle mezze soluzioni. Lo ha dimostrato quando, di punto in bianco, due anni fa, ha lasciato un posto sicuro nel giornale edito da Finegil per prendere la strada che gli suggeriva il cuore. Una decisione che, per ora, ha prodotto un ottimo romanzo, “Il mistero dell’oro di Dongo”, giallo storico autoprodotto secondo le migliori regole del “self publishing” e scritto in modalità quasi autobiografica. Gli abbiamo chiesto di parlarcene. Ecco cosa ci ha raccontato del libro e di sé.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

venerdì 19 luglio 2013 alle 15:23

151 visualizzazioni

Caso Straccia archiviato, la rabbia dei familiari

nessun commento

Roberto Straccia

Non è stata una morte violenta, il caso Straccia è chiuso. In dieci pagine il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, ha infranto le speranze di genitori e amici e, accogliendo le richieste del pubblico ministero Giuseppe Bellelli, ha archiviato la vicenda di Roberto Straccia, lo studente di Moresco (Fermo) scomparso a Pescara il 14 dicembre 2011 mentre faceva jogging e trovato cadavere in acqua lungo la costa di Bari il 7 gennaio 2012. Rimane il mistero sulla morte del giovane, che nello spazio di poche centinaia di metri, nella zona che divide le riviere nord e sud di Pescara, è letteralmente svanito nel nulla visto che le telecamere funzionanti nell’area lo intercettano mentre sale sul «Ponte del Mare» e ne perdono le tracce alla fine del collegamento ciclopedonale.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

martedì 25 giugno 2013 alle 9:02

52 visualizzazioni

Sorrisi a 5 cerchi. Le Olimpiadi viste dagli umoristi

nessun commento

Valentina Vezzali vista da Marco Martellini

Dopo aver subito un rinvio, sarà presentata venerdì 1° giugno 2012, a Pescara (ore 17), nelle Salette del “Ritrovo del Parrozzo”, in via Pepe 41 (zona Stadio), la mostra di disegni umoristici “Sorrisi a 5 cerchi. Le Olimpiadi viste dagli umoristi”. La mostra, patrocinata dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Abruzzo, è organizzata dallo storico e giornalista Enrico Di Carlo in nome e per conto dell’Associazione culturale Pro Loco di Garrufo di Sant’Omero (Teramo) e rientra nell’ambito della 4° Rassegna umoristica “Sorridi con gusto”, promossa dalla medesima associazione.

Interverrà l’atleta chietina Fabrizia D’Ottavio, medaglia d’argento ad Atene, nel 2004, con la squadra di ginnastica ritmica.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

domenica 20 maggio 2012 alle 10:50

369 visualizzazioni

Mal’aria, Pescara la peggiore in Abruzzo

nessun commento

Aria inquinata a Pescara

La qualità dell’aria delle città italiane è pessima e continua a peggiorare. Lo confermano i dati del dossier Mal’aria, lo studio annuale di Legambiente sull’inquinamento atmosferico, presentato stamane a Roma.

I principali imputati sono le polveri sottili: per l’Abruzzo, Pescara fa parte di quel 67% dei capoluoghi di provincia monitorati che nel 2011 non ha rispettato il limite consentito di superamenti della soglia di PM10, e si colloca perciò al 34esimo posto su scala nazionale: non solo nel 2011 ha raggiunto i 69 superamenti, sui 35 consentiti annualmente, ma li ha aumentati del 17% rispetto al 2010 (più della media nazionale, che è del 12%), alla conclusione del quale la centralina di viale Bovio segnava 59 superamenti.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

sabato 21 gennaio 2012 alle 17:30

51 visualizzazioni

di Cronache

Parole chiave: , ,