storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘musica etnica’

Folk d’Abruzzo, vola negli Usa la poesia dei DisCanto

4 commenti

I DisCanto a Vineland (New Jersey) lo scorso 12 ottobre

Sembra quasi di vederli, i boscaioli di Villavallelonga, camminare verso casa cantando “L’aria alla Villa è l’aria fina, bbiate a chi ce sta, chi la respira. I ttrune, i ttrune anè, bbiate a chi ce sta, chi la respira” (L’aria alla Villa è aria fina, beato chi ci sta, chi la respira. E tuona, tuona, beato chi ci sta, chi la respira”), rassicurando il proprio amore a chi li sta aspettando. O le donne di Cupello battersi il petto cantilenando “Mare maje”, “povera me”, con melodie che ricordano quelle balcaniche, ereditate dall’invasione turca del XV secolo: melodie che si ritrovano anche nel terzo movimento della prima sinfonia di Malher, autore attento alle tradizioni popolari di quell’area. Filastrocche, ninne nanne e canti d’amore della tradizione contadina abruzzese sono nel repertorio del terzo millennio del gruppo sulmonese di musica etnica abruzzese “DisCanto”.

Continua la lettura »

Scritto da Cristina Mosca

mercoledì 26 ottobre 2011 alle 18:00

655 visualizzazioni