storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Archivio per la parola chiave ‘caritas’

Colletta del libro, donare storie a chi vive nel disagio

nessun commento

La locandina dell'iniziativa

La locandina dell’iniziativa

Sabato 9 maggio in otto librerie di Pescara e dintorni prenderà il via la terza edizione dell’iniziativa promossa dall’associazione Stella del Mare, Caritas Pescara-Penne e Casa Circondariale di Pescara. La cultura diventa occasione di riscatto e rinascita. Tra i volontari ci saranno anche dieci detenuti. Solo libri nuovi. Regalare un libro a chi vive nel disagio può rappresentare una piccola opportunità di rinascita, perché “costruire biblioteche è come edificare granai contro l’inverno dello spirito”, secondo la scrittrice francese Marguerite Yourcenar. Ed è proprio questo il senso della terza edizione della “Colletta del Libro” che sabato 9 maggio 2015 avrà luogo in otto librerie pescaresi.

Continua la lettura »

Scritto da Redazione

mercoledì 06 maggio 2015 alle 17:50

85 visualizzazioni

I Giovani teramani per l’Emporio della solidarietà

nessun commento

Un momento della conferenza stampa

Le Associazioni provinciali teramane Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria e Gruppo Giovani Imprenditori Edili ANCE hanno organizzato per venerdì 25 maggio, alle ore 20, presso il ristorante “Corte dei Tini”, a Villa Vomano (Teramo),”Una serata insieme”, iniziativa di solidarietà in favore della Caritas Diocesana di Teramo-Atri (www.caritasteramoatri.it). La serata, patrocinata anche dall’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, è stata presentata questa mattina, nel corso della conferenza stampa tenutasi nella sede della Caritas. Il programma prevede cena, spettacolo dei comici Marko Ferrari, Domenico Lannutti e Gaby Corbo e inoltre musica dal vivo del cantante Daniel De Donatis. Il ricavato della serata sarà devoluto alla Caritas Diocesana di Teramo-Atri che, dal 1974, gestisce la mensa per i poveri, il deposito viveri da distribuire alle famiglie indigenti, il magazzino per indumenti, il centro d’ascolto, l’osservatorio delle povertà e politiche sociali.

Continua la lettura »

Scritto da Nicola Catenaro

lunedì 21 maggio 2012 alle 22:13

146 visualizzazioni