storieabruzzesi.it

blog d'informazione

Gli acquerelli musicali del nonno di Paolo

nessun commento

Pietro Paolo Di Sabatino

Un omaggio a un musicista di cui, per varie ragioni, non si è parlato abbastanza. Un talento da riscoprire. Il capostipite di una famiglia di musicisti. Parliamo di Pietro Paolo Di Sabatino, per il quale, nel centenario della nascita, la famiglia ha voluto celebrare il ricordo ideando lo spettacolo dal titolo “Acquerelli abruzzesi”.

In programma tre serate: mercoledì 29 maggio, alle 18, all’auditorium “Casella” all’Aquila; giovedì 30 maggio, a Teramo, nell’auditorium Parco della Scienza,  alle ore 21,15, nell’ambito del “Maggio Festeggiante” organizzato da Spazio Tre Teatro; venerdì 31 maggio, al museo Michetti di Francavilla al Mare (Chieti), alle ore 21,15. L’ingresso è gratuito.

Lo spettacolo è diviso in due parti: la prima dedicata alle composizioni sinfoniche “Acquerelli abruzzesi”, suite in tre movimenti costruita su spunti tratti dalla musica popolare abruzzese e “Anellino d’or”; la seconda sviluppa melodie tratte da composizioni di musica leggera scritte da Pietro Di Sabatino e rielaborate in chiave jazzistica dal nipote Paolo.

Gli ensemble a cui è affidata l’esecuzione sono: l’Orchestra Sinfonica formata da allievi e docenti  del Conservatorio dell’Aquila e dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Braga”; il Trio Jazz di Paolo Di Sabatino (al piano), con l’altro nipote Glauco Di Sabatino (alla batteria) e Marco Siniscalco (al basso).

Uno spettacolo – promosso in collaborazione con la Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli”, l’Istituto di Studi Musicali “G. Braga”, il Conservatorio “Casella” di L’Aquila, l’Associazione Improvvisi – che promette di regalare emozioni, quelle che scaturiscono dal connubio di musica e sentimento.

PROGRAMMA

Prima parte

Brani sinfonici

ACQUERELLI ABRUZZESI

ANELLINO D’OR

eseguiti dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “Casella” di L’Aquila e dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Braga”, dirige il maestro Rinaldo Muratori.

Seconda parte

Suite di canzoni in jazz

Paolo Di Sabatino Trio

pianoforte Paolo Di Sabatino

contrabbasso Marco Siniscalco

batteria Glauco Di Sabatino

di Redazione

lunedì 27 maggio 2013 alle 15:53

81 visualizzazioni

Lascia un commento

*